ARTICOLO SULLA MEDICINA

Home#Ultime notizie - Sclerosi multipla, cura Zamboni: dubbi sull'efficacia

Si chiama “cura Zamboni” e consiste in un intervento di angioplastica con l’intenzione di correggere il restringimento delle principali vene del sistema nervoso centrale. Questa condizione è chiamata insufficienza venosa cronica cerebro-spinale (Ccsvi). L’intervento, che si prefigge di trattare la sclerosi multipla (SM), è stato proposto dall’angiologo Paolo Zamboni e presentato al XXVIII Congresso del Comitato europeo per il trattamento e la ricerca nella sclerosi multipla (Ectrims), in corso a Lione.

Fonte: Notizia completa sulla medicina

news di Arquen del 04/10/2013.
Etichette: medicina, salute, malattie, farmaci
Notizia interessante? Condividila su facebook, twitter e google+
oppure seguici su facebook, twitter e google+

1 di 1